sabato 18 agosto 2012

Summer, parte I°

Com'è strana l'Estate, io dopo tutti questi anni non riesco ancora ad amare totalmente questa stagione... Il caldo pesante di inizio Agosto mi ha totalmente sgonfiata, mi sentivo tanto un orso polare ai tropici :D aiudo!
Par strano per una che è nata in Sicilia ed è 100% sangue siciliano, eh si, eppure io nel cuore mi sento tanto un orsetto polare che sguazzerebbe felice nel suo fresco mare artico, tra neve e ghiacciai... Fortuna che oltre ad essere terra quasi africana, la Sicilia è la patria della granita (granita a volontàààà).
Dopo Roma, ho proseguito appunto il mio viaggio verso la Sicilia, lungo interminabile viaggio in treno... Le luci di Taormina che si avvicinavano e quelle della costa calabra che si allontanavano regalavano un lieve malinconico sollievo che il viaggio in treno stava finalmente terminando, e che queste vacanze stavano realmente iniziando..




1 commento:

  1. La sesta foto è stupenda. Hai immortalato il mare nel suo tempo.

    RispondiElimina